Additive building solutions up to 500°C (printing) or up to 650°C (stress-free-annealing)
 

AM-CONCEPT

Automazione

Con AM-LOCK, il fulcro del processo non è l'automazione della macchina additiva ma l'automazione della lavorazione postuma. Un"man-machine-balance" indica rapidamente che, a causa dell'unità di processo, nella maggior parte dei casi sono necessarie molte stampanti 3D per poter sfruttare al massimo la macchina di lavorazione postuma. 

Man machine balanced material flow

Le capacità vanno livellate. L'automazione non è applicabile a tutti gli ambiti. AM-LOCK consente anche un funzionamento manuale razionale. Automazione possibile in qualsiasi momento.



Produzione fluida

I dati e il materiale devono scorrere in modo fluido. Il requisito di base a tale scopo è l'utilizzo del software e dell'hardware corretti. Sono disponibili gli additivi AM-LOCK e CADS. 

I plug-in AM-LOCK sono disponibili per vari sistemi: implementazione degli additivi CADS